domenica 31 dicembre 2017

BEST READINGS 2017


Buona sera miei adorati lettori, 
eccomi qui, nella notte di San Silvestro, per augurarvi innanzitutto una felice serata e un nuovo anno che sia ricco di cose belle, quelle stesse cose che riescono a scaldare il cuore... come ho fatto l'anno scorso, mi ritrovo a decretare le miglir letture in questo 2017... ovviamente scegliere è stata un'impresa ardua, avrei decretato molte più letture avessi potuto, e questo è solo un premio simbolico che riguarda solo il mio blog... quindi i giudizi espressi sono assolutamente personali...
Quindi non prendetela come un qualcosa di personale, io e la mia fidata collaboratrice, abbiamo giudicato le letture, mai chi li scriveva, non potremmo farlo assolutamente, non siamo professioniste, ma solo ragazze a cui piace leggere e condividere con voi l'amore verso i libri... detto ciò... siete pronti a scoprire quali letture ci hanno rubato il cuore durante quest'anno? 

1° posto: FRACTURE di Barbara Bolzan 
LA PROMESSA DI NATALE di Sue Moorcroft

2° posto: DARK MAN di Anisa Gjikdhima
TUTTO IL MONDO TRANNE NOI di Arianna Di Luna

3° posto: CON GLI OCCHI DEL CUORE di Valentina Nazio 
DOVE VAI TU di Benedetta Cipriano

Ricordo che è stato estremamente difficile dover scegliere tra le letture... perchè molte ci sono rimaste nel cuore... tra queste Combatti per me di Erika Castigliano, Tutta la neve del cuore di Giovanni Novara, Scars: frammenti di noi di Catherine BC, Nella tela del ragno di Giuseppina Vitale... e molte altre ancora che troverete nella sezione "Best Readings"... alle sei letture verrà recapitata una pergamena, una specie di attestato.... a tutte gli altri autori... continuate a regalarci emozioni! Questo sarebbe il più bel regalo per noi lettori.... 
Vi lascio con il mio augurio per un 2018 coi fiocchi (anche quelli di neve, se capita). 
Buon Anno! 

&



sabato 30 dicembre 2017

*Domino Letterario* Recensione: LA PROMESSA DI NATALE- Sue Moorcroft






Buon pomeriggio lettori, Dicembre sta volgendo al termine, e con questo mese si conclude un anno che mi ha segnato moltissimo, e che solo grazie alle letture sono riuscita a superare senza uscire di senno.... come succede da qualche mese a questa parte, vi presento la mia tessera del domino letterario, un'attività che ho adorato fino dall'inizio della sua scoperta e che mi ha portata a confrontarmi con tantissimi bellissimi blog a carattere letterario.... questo mese il domino era incentrato interamente sulle letture a tema natalizio (che come ben sapete io adoro) non mi è stato difficile scegliere la lettura, sapendo che sarei andata a colpo sicuro... quello che non sapevo però.... leggete la recensione, così scoprirete cosa mi ha "detto" questo romanzo...







Ava è ciò che si può definire una modista, nello specifico realizza cappellini di moda da abbinare a vestiti eleganti o meno. Un lavoro che non le porta grandi guadagni, ma che adora e che svolge con meticolosità e amore. Condivide l'appartamento con la sua più vecchia e cara amica, Izz. Quello che però non sa è che proprio la sua migliore amica le presenterà l'uomo che le sconvolgerà la vita e le sue magre finanze. 
Sam si occupa di pubbliche relazioni, è il proprietario di un'agenzia di pubblicità dove lavora Izz, la quale ha una madornale e cotta per lui. Lui d'altro canto, non appena conosce Ava non fa altro che pensare a lei, la desidera sopra ogni cosa sin dal primo istante in cui i suoi occhi si poggiano su di lei, ma Ava sta uscendo da una storia che l'ha solo logorata, non è pronta ad avere altri uomini nella sua vita e sopratutto, non è pronta a mandare a rotoli l'amicizia di una vita per un uomo, anche se l'uomo in questione le fa provare la sensazione delle farfalle nello stomaco con un semplice sguardo. 
Non c'è pericolo se non si frequentano, le cose invece si complicano quando Ava, per lavoro, entra a far parte della cerchia di amici e parenti di Sam. Non è facile dire di no a Wendy, la mamma di lui, sopratutto sapendo che per Wendy potrebbe essere l'ultima occasione di veder felice suo figlio. 


Credo sia davvero riduttivo spiegare in poche righe cosa trasmette questo romanzo. Dentro di esso c'è tutto quello che voglio trovare in una lettura di questo genere: romanticismo, ironia, seduzione e un messaggio profondo che tocca le corde dell'anima. In più c'è l'atmosfera natalizia che mi lascia estasiata unita all'amore per i cappelli della protagonista. Il romanzo perfetto per antonomasia e un romanzo che fa riflettere.  Sue Moorcroft tocca il tema della violenza sulle donne e del cancro e riesce a sensibilizzare il lettore senza però rendere pesanto o noiosa la lettura. Troviamo una protagonista disposta a tutto, persino a rinunciare ai suoi sentimenti, per amore della sua migliore amica. Un protagonista maschile che non si può fare a meno di adorare sin dalle prime battute e un contorno di personaggi che rendono il tutto assolutamente perfetto. Oltre ad Ava, che secondo me potrebbe vincere l'oscar come miglior protagonista, ho amato particolarmente la figura di Wendy, una donna segnata dal destino infausto che però ha saputo prendere in mano le redini della propria vita e crearne un capolavoro. Il suo coraggio, la sua determinazione, la sua forza la rendono semplicemente esemplare e raramente mi è capitato di trovare molto piacevole uno dei personaggi secondari. 
Che altro dire se non il fatto che ho adorato questo romanzo, ma forse lo avevate capito, e che assolutamente ne consiglio la lettura, e sottolineo la parola "assolutamente". Perchè credo che sia una delle letture da non perdere! Lo stile dell'autrice può essere paragonato a quello di Karen Swan, infatti anche lei mischia romanticismo a ironia, ma nello stesso tempo, resta assolutamente unico, perchè nonostante io adori Karen Swan e i suoi romanzi, Sue Moorcroft ha dato a questo romanzo una marcia in più che mi ha tenuta incollata fino all'ultima pagina, pregando di averne sempre di più e con un senso di vuoto arrivata alla fine. Quindi direi, ottima lettura per finire in bellezza quest'anno!
Non poteva mancare la candidatura a miglior lettura dell'anno
Alla prossima....

Ecco le altre tessere del domino
 



venerdì 29 dicembre 2017

Segnalazione: DICEMBRE IN LOVE di Ruby J. Hart






Titolo: Dicembre in Love
Autore: Ruby J. Hart
Genere: commedia, racconto, romance.




 Melanie è una zitella con la Z maiuscola, abita a Cleveland e ha un buon lavoro come architetto d’interni. Per il resto, la sua vita è monotona: cibo spazzatura, telefilm, odio verso i suoi nuovi vicini di casa e solitudine.
Cinque anni fa, ha chiuso con l’amore e non vuole tornare sulla via della perdizione, non vuole più innamorarsi.
La sua routine viene stravolta quando suo fratello le affida per un mese i suoi quattro figli, poiché impegnato a salvare il suo matrimonio.
Per ricambiare un favore, Melanie accetta; non può immaginare che grazie alla presenza dei suoi nipoti incontrerà l’uomo della sua vita…
Steve Moore è un giovane dottore ma soprattutto, il nuovo vicino di Melanie. Un vero playboy esibizionista e nudista.
Riuscirà Steve a porre fine alle paure di Melanie, fino a farla innamorare?
Leggete e saprete. Però, ricordate: nulla è come sembra.
L’amore arriva quando meno te lo aspetti!

Nota: Questo è un racconto romance, genere: commedia, clean and wholesome. Vuol dire che non sono presenti scene di sesso sfrenato o violenza. Trattandosi di un racconto e non di un libro, la storia è sviluppata in nove capitoli di media lunghezza.
Un colpo di fulmine natalizio.



mercoledì 27 dicembre 2017

Snowflake: BUON NATALE 2.0 di Silvia Devitofrancesco


Continua il progetto Snoflake, che vede come protagonisti proprio i romanzi ambientati nel periodo natalizio, oggi è il turno di BUON NATALE 2.0 il manuale d'istruzioni per veri christmas lover doc.... nato dalla penna di Silvia Devitofrancesco

 “Il Natale non è solo un periodo dell’anno ma un modo di essere.”
 
Natale, tempo di addobbi, cenoni, regali e… immancabili smartphone, social network e trilli a destra e sinistra. In questa tempesta tecnologica che sembra avvicinare persone lontane e allontanare chi è vicino, viene spontaneo chiedersi dove sia finito il fascino della tradizione, del calore familiare, degli abbracci, degli sguardi. Con uno stile leggero e ironico l’autrice pone a confronto il Natale di ieri e di oggi, quello della tradizione con le immancabili tombolate tutti assieme e quello moderno con le tante immagini postate, messaggi inviati in stile “copia e incolla” e video in diretta. Una simpatica sfida per unire generazioni, aprire confronti senza mai perdere il sorriso. E tu, lettore, sei legato al Natale tradizionale o ami quello 2.0?


Segnalazione: INDUCIMI IN TENTAZIONE di Lucy Dale







Titolo | Inducimi in Tentazione

Autore | Lucy Dale

Genere | poesie erotiche

Prezzo 1,99 €





Il piacere è come un frutto proibito, tremendamente succulento, che ti tenta per essere colto e mangiato. Una volta assaggiato anche un solo boccone, non potrai più smettere di assaporarlo, gustandolo fino in fondo senza mai fermarti.
In queste poesie un po' diverse da quelle che sono solita scrivere, c'è tutto un mondo intimo e privato che voleva trovare la sua soddisfazione imprimendosi tra pagine che sanno di eros… Dunque, che la tentazione abbia inizio!


Segnalazione: UN NATALE A COLORI di Alex



Titolo: UN NATALE A COLORI
Autore: ALEX 
Genere: ROMANCE NATALIZIO
Formato digitale: 0,99€
lunghezza opera: 79 pagine

La vita toglie e la vita dà, Elena lo ha scoperto a sue spese, Alessandro è sempre stata una presenza costante accanto a lei e sarà lui che le insegnerà che dopo ogni giornata di pioggia spunta sempre l'arcobaleno....tra colpi di scena e battute caustiche Elena e Alessandro scopriranno com'è semplice colorare il futuro...



Recensione: TUTTA LA NEVE DEL CUORE di Giovanni Novara


Buona sera lettori, ormai è mia abitudine scrivere le recensioni di sera, ma si sa, la sera porta consiglio... o per lo meno così dicono... in questi ultimi giorni, come sapete, mi sono dedicata alle letture a tema natalizio... e non potevo perdermi certo questa nuova pubblicazioni firmata Butterfly Edizioni... come al solito, non voglio anticiparvi nulla... non vi resta che leggere la mia recensione...






Ginny vive una vita fatta di frasi non dette, segreti celati e bugie. Con un fidanzato che la porta ad avere sempre più insicurezza nella sua vita, fino a quando decide di dire basta a tutto quello che la fa soffrire, familiari compresi. Si trasferisce a Parigi, una Parigi magica e incantata, affitta un appartamentino insieme ad una ragazza, Luna, destinata a diventare una sua grande amica, nonostante il suo essere logorroica e all'apparenza menefreghista nei riguardi di Ginny. Natale si avvicina, e con esso anche i ricordi felici collegati a quelli tristi che hanno portato la nostra protagonista a indurire il suo cuore, rendendolo arido e freddo. Ginny cercherà in ogni modo di stare lontana dall'atmosfera natalizia con le sue luci colorate, la sua allegria, la magia che si trascina dietro, ma l'arrivo improvviso di Nataele, un ragazzo dagli occhi dolci e dal cuore tenero e la proposta di un lavoro che non potrà rifiutare porteranno la malinconica Ginny a guardare questo periodo con occhi diversi, gli occhi dell'amore, gli occhi del perdono. Perchè senza di uno non può coesistere l'altro!

"Solo l'amore ci può salvare, ma non basta quello degli altri, ci vuole anche quello per noi stessi. Siamo noi a scegliere se costruire o distruggere la nostra vita."

Difficile scegliere una frase che mi ha colpito di questo romanzo, ho amato ogni singola parola. Ho amato la scelta della cover e sopratutto il titolo, assolutamente perfetto. L'autore ha creato una protagonista che non è difficile da immaginare e con la quale immedesimarsi; un personaggio maschile che non si può fare a meno di amare, grazie alla sua dolcezza e alla sua sfrontatezza. Il tutto narrato in una Parigi da sogno. Una storia affatto banale, nonostante sia narrata con una semplicità che aiuta il lettore a volerne avere sempre di più. Una trama ben delineata e mai noiosa con dei personaggi assolutamente da amare e vivere pagina dopo pagina, persino quelli che fanno da contorno. Una storia che narra di perdono, rinascita, riscatto e amore. Farcita da una dolcezza che non ho trovato in nessun altro romanzo prima. Un libro che resta nel cuore di chi lo legge e che assolutamente non si può fare a meno di leggere. 
L'autore ha uno stile particolare, che entra nel cuore del lettore in punta di piedi per non abbandonarlo più. Primo romanzo che leggo di questo autore, e sicuramente non l'ultimo. 

Cinque farfalle e la candidatura a miglior lettura dell'anno per TUTTA LA NEVE DEL CUORE

Alla prossima lettura... 


martedì 26 dicembre 2017

Recensione: COME UNA FENICE di L. Cassie


Buona sera lettori, eccomi a presentarvi una lettura che ho letto in anteprima, ma che per motivi tecnici solo ora sono riuscita a parlarvene... l'autrice già la conoscevo, così come non mi era sconosciuto il suo stile.... oggi vi parlo del suo ultimo romanzo online da qualche giorno... venite a scoprire la mia opinione... 


Dafne e Andreas, due anime affini, due mondi diversi. Lei italiana che cerca di scapare da una realtà che non le appartiene, da una famiglia ormai divenuta troppo ingombrante, così decide di volare in Germania, ospite della famiglia Hoffman, una famiglia che cela nel proprio cuore un dolore che ha il sapore della morte. Nella fredda Germania Dafne inizierà a fare da babysitter a Roman, un bambino dolcissimo e al contempo molto intelligente, che capirà i sentimenti di Dafne nel profondo. A Berlino lei non troverà soltanto tanta ospitalità, ma si ritroverà tra le mani di una famiglia che l'accolgono come una figlia e riuscirà a disgelare il suo cuore reso freddo dalla situazione familiare che si lascia alle spalle. L'unica preoccupazione che la spaventa è aver lasciato la propria madre a combattere una guerra anche per lei, perchè in fondo la mamma era l'unica che riusciva a capirla e l'unica che l'ha incitata a partire, allontanarsi per poter finalmente vivere la propria vita. 
A Berlino troverà Andreas e in lui, nonostante il carattere burbero e scontroso troverà un amico, un confidente e l'uomo che le ruberà il cuore con la velocità di un battito di ciglia, nonostante lui nasconda delle ferite nel profondo difficili da coprire, ma la vicinanza con la bellissima ragazza italiana riuscirà a farlo rinascere dalle ceneri del proprio dolore, proprio come una fenice. 

"La vita e la mia situazione famigliare mi hanno costretta a crescere troppo in fretta, a diventare una piccola fenice che risorgeva dalle proprie ceneri ogni volta che moriva"

Romanzo intenso ed emozionante, che cela al suo interno il dolore della malattia e la speranza di una vita migliore. Lo stile dell'autrice è riconoscibile dalle prime parole, profondo e delicato allo stesso tempo, ma devo notare, che con il passare del tempo ci sia stata un'evoluzione nella scrittura di L. Cassie che rende i suoi romanzi decisamente molto più scorrevoli, e che arrivano dritto al cuore, come sempre. Raccontao di due personaggi che hanno sofferto e che cercano di risollevarsi giorno dopo giorno, affrontando la vita come meglio possono. L'amore riuscirà a rendere tutto milgiore, e a cancellare le ferite dell'anima, la stessa anima dell'autrice che traspare in alcuni punti e che riesce ad emozionare il lettore. 
La storia, oltretutto non è la solita storia tra due ragazzi che si innamorano, ma è farcita di delusione, rabbia, consapevolezza nell'affrontare qualcosa di sconosciuto e speranza di una vita migliore. Bellissimo fino all'ultima parola, un romanzo che, nonostante non sia inerente alle letture natalizie, consiglio davvero molto, in ogni periodo dell'anno, perchè il messaggio che manda è importante: non abbandonare mai la speranza che si cela nel profondo del nostro cuore. Abbiamo bisogno di leggere di questo, e l'autrice lo descrive decisamente bene!

Quattro farfalle per COME UNA FENICE



Alla prossima lettura... 


venerdì 22 dicembre 2017


Buona sera gruppo... sono qui per presentarvi il Review Party del secondo romanzo di questa serie nato dalla penna di Catherine BC... come con il primo, anche questo è stato letto dalla mia adorata assistente Giusy... ecco la sua opinione... 






Ciao a tutti ho recensito per voi il secondo libro della trilogia di Catherine Bc  ricatto proibito..
Lizzie è sempre stata una donna sola e indipendente... Dopo la morte del suo caro marito Alexander e di sua sorella Caroline l'unica cosa che ha potuto fare è occuparsi di suo nipote Stephan  figlio di Caroline abbandonato da suo padre... Lizzie non ha mai pensato di poter amare qualcun'altro dopo Alexander e per questo non si è mai sentita a suo agio ad uscire con qualcun altro nonostante la sua giovane età.
Paul ha sempre fatto pessime scelte abbandonare suo figlio è stata una di queste, la peggiore è non seguire il suo cuore e sopratutto non dichiararsi alla donna che realmente ama... Fin da ragazzi ha sempre ammirato quella giovane donna con la lingua biforcuta.. L'unica che abbia saputo tenergli testa... L'unico problema era che quest'ultima era niente di meno che la sorella della sua ragazza la madre di suo figlio... Paul sa di essersi comportato da demonio ma ora è tornato e vuole mettere apposto le cose e sistemarsi una volta per tutte... Ma sarà possibile rimediare agli sbagli fatti? Riuscirà il cuore di ghiaccio di Lizzie a sciogliersi per un demone?


"Le sorrise piegando la testa come era solito fare e tutto parve passare in secondo piano.
Elisabeth gli si accoccolò contro senza dire una parola."


Che dire di questo romanzo come con il primo romanzo l'autrice non mi ha per nulla delusa anzi con questo romanzo credo che l'autrice voglia farci capire che le. Persone cambiano e che spesso l'amore aiuta a far diventare migliori le. Persone come. Nel caso di Paul che per anni fa scelte sbagliate sia con il figlio che con le donne.. Il suo bisogno di potere lo riduce ad essere solo ma una splendida donna dalla lingua biforcuta e testarda lo convincerà ad arrendersi ai benefici dell'amore e Lizzie avrà finalmente la sua rivincita sull amore... Ma non vi preoccupate non è nulla di noioso anzi i colpi di scena non mancheranno e renderanno il libro molto interessante... Complimenti all autrice che come sempre ci regala emozioni incredibili con i suoi romani e che ci insegna che l'amore non è perfetto e che spesso non è semplice anzi bisogna arrendersi ad esso e farsi trasportare ovunque esso desideri

Quattro farfalle con la speranza di leggere ancora di questa autrice...


Alla prossima lettura... 





mercoledì 20 dicembre 2017

*Blogtour* ANTONIO E ANNA: UN AMORE INFINITO di Ilenia Leonardini

 
Buona sera miei adorati lettori, è con infinita dolcezza che vi presento una tappa del blogtour del nuovo romanzo di Ilenia Leonardini... ANTONIO E ANNA: UN AMORE INFINITO... l'elogio ad un amore che non ha mai fine.... andiamo a presentare il romanzo....
 
 
Titolo: ANTONIO E ANNA: UN AMORE INFINITO
Autrice: ILENIA LEONARDINI
Editore: SELF PUBLISH
Genere: ROMANCE
Formato digitale: 2,99€
 
 
 
Lʼunica cosa per cui valga la pena lottare è lʼamore. Lʼhanno capito subito Antonio e Anna, tra cui scatta unʼattrazione irresistibile.
Anna non avrebbe mai immaginato di potersi innamorare così in fretta, invece il suo tenero sentimento è ricambiato in tutto e per tutto da Antonio; sfociando per entrambi in qualcosa di unico e di totalizzante.
Attraverso la loro storia, fatta di avvenimenti gioiosi e difficoltà della vita, non potranno sottrarsi al loro destino di vivere un grande amore con la A maiuscola, capace di resistere a tutto e di perdurare per sempre
 
Un romanzo che ha la forza di farci entrare nel mondo del vero amore, di un amore che non dura una vita, ma ha il potere di andare oltre... Ilenia in questo romanzo mette a nudo se stessa, i suoi sentimenti e quelli che l'hanno accompagnata fino ad ora, mantenendo fede a una promessa fatta e raccontandoci la storia di un amore romantico e delicato, come quelli di una volta.
 
 

lunedì 18 dicembre 2017

Segnalazione: SEI BASTONCINI DI ZUCCHERO di Serena De Filippi

 

Titolo: Sei bastoncini di zucchero

Autrice: Serena De Filippi 

Genere: Rosa, Commedia

Piattaforma: Amazon

Prezzo Ebook: 0,99

 




Riley Marie Vanderbilt è al suo secondo romanzo. Per finirlo, decide di trasferirsi nella vecchia casa dei suoi nonni a Cotswolds. Qui, tra imprevisti, un fantasma dispettoso in soffitta, un vecchio amore e una strana ossessione per i bastoncini di zucchero, Riley si ritroverà a trascorrere le feste con la sorella Isobel e Behemoth, il gatto con cui intrattiene lunghe conversazioni.
Riuscirà a mettersi definitivamente alle spalle il passato e cominciare una nuova esistenza? Un racconto leggero e commovente che parla dell’eterna ricerca della felicità, ma anche di quanto possa essere difficile trascorrere il Natale senza le persone che abbiamo amato. 
Una storia che fa innamorare soprattutto dell’idea di amore: quello vero, puro, incondizionato. In ogni sua forma.




Non lo riconobbe, all’inizio – lui era di spalle, chino sui fogli, a smistare la posta. Indossava un vecchio paio di jeans e la giacca a vento.
Riley dapprima si piegò sul fianco; rimase inerte, anche se sarebbe bastato un passo affinché lui si accorgesse di lei. Era come se un’entità invisibile l’avesse sospinta, leggera; l’impatto di ritrovarsi dinanzi a lui.
Quanto l’aveva cercato nei suoi sogni, in mezzo ai sogni che non contavano, in mezzo al chiasso della vita, che si faceva stretto nell’addio che si erano dati.
Lui continuava a scartare fogli con precisione. Dovette alzarsi, quando il vento ne reclamò uno a sé.
Riley notò che non sembrava essere invecchiato di un giorno.
E, dopotutto, neanche quello che provava per lui lo aveva fatto.


A noi le commedie romantiche natalizie piacciono molto... vero? Quindi, state attenti a scoprire la recensione di questo nuovo romanzo... che arriverà a breve... e se siete curiosi... ecco a voi il link...
 
 

 
Buone letture...
 
 

Segnalazione: VINCENT di Kristen Kyle







Titolo: Vincent
Autrice: Kristen Kyle
Serie: Men of Honor, #2
Genere: Mafia Romance
Editore: Self-Publishing
Prezzo eBook:  € 1.99 (prezzo lancio € 0.99)
Uscita: 15 Gennaio 2018



 














Sono nato per essere un re, ma non mi sono piegato al mio destino.
Mi sono impegnato per guadagnare quel privilegio.
Ho combattuto per essere il migliore.
In quella lotta la mente è sempre stata la mia arma più affilata, il cuore un ostacolo da eliminare.
Ho vinto.
Ogni guerra, tuttavia, ha i suoi costi, e io ho commesso un errore che ha distrutto la mia famiglia.
Da allora le mie notti sono turbate dagli incubi, i miei giorni avvelenati dal pentimento e dal rancore.
Ora, però, ho finalmente la possibilità di conquistare la pace.
La donna che ha mi ha rovinato la vita è tornata dal passato in cerca di protezione.
Ha trovato la morte.
Ma la morte è un dono da concedere ai giusti, la vendetta è la condanna dei traditori.
Mariana Hernández pagherà per ogni suo peccato, implorerà la salvezza e invocherà la sua fine.
Non avrò pietà, perché in me non c’è un briciolo di misericordia.
Perché non conosco perdono.
Scenderò all’inferno pur di farmi giustizia.
E Mariana verrà con me.



#1 NIKOLAJ

#1.5 IZABELLA

#2 VINCENT
15 Gennaio 2018


 




GUARDA IL BOOKTRAILER



L’AUTRICE


Kristen Kyle ama la lettura, i gatti e il vino caldo. È cresciuta guardando Il Padrino e Scarface e ha sempre saputo che prima o poi avrebbe scritto un Mafia Romance. Che gusto c’è nel descrivere un “man of honor” senza parlare del suo cuore?
Nikolaj è stato il suo romanzo d’esordio.


Facebook | Goodreads | Instagram |

domenica 17 dicembre 2017

*Review Tour* SAPORE PROIBITO di Catherine BC

 
Buon giorno lettori, e buona domenica... ieri ci sarebbe dovuto essere il Review Tour dedicato al romanzo di Catherine BC: SAPORE PROIBITO, per inconvenienze tecniche riguardanti la connessione non sono riuscita a pubblicare la recensione, ne approfitto oggi che sembra si sia tutto risolto definitivamente. E mi scuso con l'organizzazione del Blogtour e con l'autrice...
Tornando a noi... La nostra efficentissima Giusy ha letto Sapore Proibito... ed ecco a voi che cosa ne pensa...
 
 
 
Buongiorno cari lettori, l'ultimo libro che ho letto per voi ha un che di magico e altamente erotico... La storia di Mya è Stephan sembra essere una classica banale storia d'amore ma credetemi quando  dico che è tutto fuorché classica e banale..
 
Mya è una giovane insegnante che vive in un piccolo paesino a Malta, la sua vita è serena circondata  da persone che le vogliono bene sopratutto la sua vicina di casa Elizabeth che vive con suo nipote Stephan. Stephan è ancora 17enne quando incontra x la prima volta Mya che ha qualche anno più di lui... Rimasto orfano di madre e abbandonato dal padre va a vivere con la zia Elizabeth. Stephan è da sempre innamorato di Mya e anche se lei lo trova un bel ragazzo (con qualche sogno erotico collegato a lui) non può permettersi di avere una relazione con un adolescente a causa del giudizio della gente e sopratutto per il bene che vuole alla sua cara amica Elizabeth. Tutto cambia però quando una sera Stephan esprime i suoi sentimenti per Mya e la bacia, ma lei anche se gradisce il bacio lo rifiuta dicendogli che ha già un altro uomo nella sua vita, e infatti Paul arriva proprio quella sera per portarla via da quel paesino e farla vivere con lui in una grande città... Passano 5 anni e Mya dopo aver scoperto l'ennesimo  tradimento di Paul decide di lasciarlo e ritornare a casa sua in quel  paesino. Ed è proprio il primo giorno in cui fa ritorno che incontra Stephan: il giovane bel ragazzo adolescente ha lasciato il posto ad un uomo bellissimo dagli occhi color del mare e i capelli colore dell' oro. Stephan nonostante gli anni è ancora innamorato pazzamente di lei nessuna è mai riuscita ad entrargli nel cuore come ha fatto Mya.. Ed è per questo che quando si rivedono scatta la passione fra i due... Grazie alla dolcezza e la tenerezza di Stephan   ma anche alla benedizione di Elizabeth Mya riuscirà a lasciarsi andare e accetterà l'idea di avere una relazione con questo meraviglioso uomo... Ma il passato tornerà a tormentare entrambi e il loro amore dovrà attraversare una burrascosa tormenta.
 
"«Sei unico Stephen. Dove sei stato fino a poche settimane fa?»
«Qui, ad aspettare te.»"
 
 È una lettura molto semplice che vi lascerà un retrogusto dolce ed emozionante. Infatti la storia sarà così travolgente che la leggerete tutta d'un fiato e non vedrete l'ora di vedere cosa succede dopo... CATHERINE BC con il suo romanzo mi ha ricordato che i giudizi della gente non devono minare la nostra felicità per nessun motivo è soprattutto se un amore è vero ed è un amore con la A maiuscola allora sarete destinati a stare insieme qualsiasi cosa succeda; qualsiasi cosa accada si è destinati al proprio vero Amore.. Mya e Stephan sono pronti a tutto per vivere intensamente il loro amore fatto di sesso di dolcezza di passione e di follia e nonostante ci saranno  colpi di scena stravolgenti il finale sarà da urlo. Complimenti vivissimi alla nostra scrittrice che con il suo splendido romanzo ci ha ricordato cosa significa AMARE.
 
Cinque farfalle per SAPORE PROIBITO
 
Alla prossima lettura